CONSULTAZIONE ONLINE CON L’AVVOCATO



I moderni mezzi di comunicazione permettono alle persone di comunicare «on-line», in modo che il termine «avvocato online» non è un sorriso. Ma spesso la gente vuole sentire solo quello che sono disposti ad ascoltare. L’opinione non coincide con il loro proprio, non percepiscono o percepito come sbagliato. Quindi prima di cercare on-line consultare un avvocato devo preparare un po ‘ di più e pensare al seguente:

Se riesco a breve e delineare con chiarezza il problema da solo?

Quali risposte mi aspetto?

Non voglio sentire la conferma che notoriamente ne so? Forse voglio solo avere la conferma che non mi sbagliavo?

Se sono pronto a prendere il parere di un avvocato, che non coincide con la mia opinione personale?

Che farò, se la risposta di un avvocato che non coincide con il mio sguardo sul problema?

Da parte del cliente, si presenta al «avvocato online», dipende in gran parte quell’uso, che riceverà dalla consultazione.